Archivio per la categoria ‘Viaggi’

Mondiale 2017 in Portogallo

Pubblicato: 18 luglio 2017 in Viaggi

Dopo tanto tempo io, Egle Salvoni, riprendo ad aggiornare di nuovo il sito delle Tole Orobiche. Sono tornata ad annunciarvi che la famiglia Salvoni partirà per il raduno mondiale🌍 in Portogallo.

Cercherò di aggiorare il prima possibile appena saremo in viaggio…

il battesimo della sgargi

Pubblicato: 6 ottobre 2007 in Viaggi
AGENDA OROBICA

OTTOBRE
SAB 6 – MANIFESTAZIONE CONTRO IL BLOCCO DEI MEZZI EURO 0
MILANO PIAZZA DUCA D’AOSTA – DAVANTI AL GRATTACIELO PIRELLI E ALLA STAZIONE CENTRALE
info: http://www.motocivismo.it

GIO 11 – LUNA NUOVA – RIUNIONE TOLE OROBICHE – ORE 21 – LUOGO DA DEFINIRE

VEN 12/SAB 13 – FESTA DEL PUEBLO – SCANZOROSCIATE (BG)
VEN 26 – LUNA PIENA – RIUNIONE TOLE OROBICHE – ORE 21 – LUOGO DA DEFINIRE

buonasera a tutti
battesimo dei raduni per "sgargina", "sgargi per gli amici", ma il nome non si è capito se è provvisorio o no…
la fiammante 2cv di monica si è fatta i suoi primi 700 km orobici per il raduno del polleggio, "ultima spiaggia", tenutosi lo scorso fine settimana a casal borsetti – marina romea, in provincia di ravenna…
la foto si riferisce al giroingiro fatto a comacchio, dove abbiamo parcheggiato le lumachine sui due lati del canale che passa sotto ai famosi "tre ponti"…
un bel raduno che avremo modo di raccontarvi nei prossimi giorni; intanto potete gustarvi la prima parte delle foto, quelle dei giochi e del mare le sto ancora aspettando da monica.

oggi a milano sarà giorno di manifestazione contro i blocchi dei mezzi euro 0, le info nell’agenda orobica, ma purtroppo le tole salteranno questo appuntamento…
purtroppo un grave lutto ha colpito uno dei fondatori del nostro mitico gruppo e di conseguenza non possiamo esimerci dall’essergli vicini…
buona giornata a tutti
buona strada
gabriele
on air: ozzy osbourne – dreamer

…ultima spiaggia…

Pubblicato: 27 settembre 2007 in Viaggi
AGENDA OROBICA
SETTEMBRE
VEN 28, SAB 29, DOM 30 – IV RADUNO DEL POLLEGGIO "ULTIMA SPIAGGIA"
CAMPING INTERNATIONAL PINETA – MARINA ROMEA – CASAL BORSETTI (RA)
INFO: http://www.ilpolleggio.it

OTTOBRE
SAB 6 – MANIFESTAZIONE CONTRO IL BLOCCO DEI MEZZI EURO 0
MILANO PIAZZA DUCA D’AOSTA – DAVANTI AL GRATTACIELO PIRELLI E ALLA STAZIONE CENTRALE
info: http://www.motocivismo.it

GIO 11 – LUNA NUOVA – RIUNIONE TOLE OROBICHE

VEN 26 – LUNA PIENA – RIUNIONE TOLE OROBICHE

buonasera!!!
aggiornamento solo per ricordarvi che domani e sabato le tole orobiche saranno in movimento, in ordine sparso, che non si è ancora capito quale sarà, verso il polleggio…
spero di trovare tante facce conosciute e magari qualcuna nuova…il president avrà una sorpresa…

ieri sera nonostante il diluvio la riunione a smosso qualcosa in vista di un eventuale raduno orobico per il 2008…si vedrà , anche alla luce di quanto emergerà alla riunione dei vari gruppi locali che si terrà al raduno questo fine settimana…
buona strada a tutti
gabriele

on air: consorzio suonatori indipendenti – lieve

 AGENDA OROBICA
SETTEMBRE
SAB 22, DOM 23 – RADUNO BICILINDRICI – BOBBIO (PC)

MER 26 – LUNA PIENA – RIUNIONE TOLE OROBICHE – ORE 21

VEN 28, SAB 29, DOM 30 – IV RADUNO DEL POLLEGGIO "ULTIMA SPIAGGIA"
CAMPING INTERNATIONAL PINETA – MARINA ROMEA – CASAL BORSETTI (RA)
INFO: http://www.ilpolleggio.it

buongiorno.
aggiorniamo, dopo un po’ di giorni di assenza, questo spazio virtuale orobico con un piccolo resoconto della 7^ valanga interplanetilica 2cv, svoltasi a ferrere (at) questo fine settimana.

chi lo ha già letto sul nostro fotolog può risparmiarsi la fatica di leggere e dedicarsi completamente alla visione dell’album fotografico.
la foto si riferisce ai giochi etilici che si sono tenuti sabato pomeriggio, ma i nostri amici zoccoli duri hanno ancora una volta stupito…senza nulla togliere agli altri raduni, molto apprezzati anche loro, il raduno di ferrere ha sempre un qualcosa in più.
i gadgets, ogni anno diversi, sono poi delle chicche che è un peccato perdere; quest’anno un grembiule rosso marchiato zoccoli duri, un cucchiaio e e una forchetta in legno per cucinare. c’è chi ha fatto doppia iscrizione per poterli regalare a chi sfortunatamente, per scelta o per destino, non ha potuto partecipare.
molte le presenze, si parla di circa 150 equipaggi, con gli immancabili hells ‘n deuche, dalla francia, quest’anno presenti con diversi equipaggi.
le tole sono arrivate separate e con qualche incresciosa defezione, vero president?!?, ma hanno comunque saputo riunire sotto l’unico, per ora, gazebo superstite dall’avventura svedese molti amici da varie parti d’italia: la rappresentanza piemontese formata da federica, silvia, daniele, sergio e maki; la rappresentanza comasca formata da lele, laura, micio e yellowman; quella toscana formata da alessandro, nicola, paolo, leonardo e alessandra; il genovese pasto e il suo conterraneo gianni; ferro, unico rappresentante del polleggio e via via tutti quelli di passaggio per una bevuta, una costina o quattro chiacchiere.
già al venerdì sera, quando sono arrivato con egle, le presenze erano tante e ancora nella notte si sentivano 2cv arrivare.
gli arrivi del sabato e quelli della domenica hanno completato l’opera; il fine settimana caldo ci ha permesso di festeggiare alla grande, allietati anche da giochi d’acqua nell’apposita piscina messa a disposizione dell’organizzazione, anche in questo grandissima.
che dire d’altro se non che siamo partiti domenica sera stanchi (o stinchi?) ma felici e quindi ringraziamo tutte le persone che hanno reso disponibile questa festa, dagli organizzatori alla pro loco di ferrere, sempre gentile e ospitale.
ora vi saluto, perchè comincia ad arrivare troppa gente ed è meglio che io cominici a lavorare (o a far finta come insinua qualcuno).
a presto per nuovi aggiornamenti.
buona strada
gabriele
 AGENDA OROBICA
AGOSTO 2007
MAR 28 – LUNA PIENA – RIUNIONE TOLE OROBICHE – ORE 21
CIRCOLO ARCI "SOTTOSOPRA" NEMBRO (BG)

SETTEMBRE
VEN 7, SAB 8, DOM 9 – VII RADUNO INTERPLANETILICO VALANGA 2CV – FERRERE (AT)
INFO: sergio 335.8316335 bulè 349.7236868 cescu 339.1235714
RITROVO E PARTENZA TOLE DA DEFINIRE

MAR 11 – LUNA NUOVA – RIUNIONE TOLE OROBICHE – ORE 21

SAB 22, DOM 23 – RADUNO BICILINDRICI – BOBBIO (PC)

MER 26 – LUNA PIENA – RIUNIONE TOLE OROBICHE – ORE 21

VEN 28, SAB 29, DOM 30 – IV RADUNO DEL POLLEGGIO "ULTIMA SPIAGGIA"
CAMPING INTERNATIONAL PINETA – MARINA ROMEA – CASAL BORSETTI (RA)
INFO: http://www.ilpolleggio.it

hola amigos! todo bien?
ieri abbiamo passato una bella giornata tra amici in un posto veramente tranquillo e neanche tanto distante da casa, almeno le nostre. purtroppo per disguidi o impegni vari mancavano un po’ di persone che ci sarebbe piaciuto rivedere, ma non si può avere tutto dalla vita, no? il pranzo è stato ricco e quasi senza soluzione di continuità; abbiamo cominciato a cucinare verso mezzogiorno e abbiamo concluso verso le 18:30. pasta asciutta, grigliata mista e carne salada, per merenda, a conclusione della giornata.
voglio ringraziare tutti i partecipanti per la bella giornata e soprattutto fabrizio, "bicilindrico" di castel rozzone, un orobico "prestato" al gruppo di lodi/pavia, per l’idea lanciata e subito raccolta da noi tole orobiche; una doppia macchina organizzativa che ha funzionato benissimo.

ma veniamo alle considerazioni finali sulla tresferta svedese che vi avevo promesso l’ultima volta che avevo aggiornato.
cominciamo con alcuni numeri, che di solito variano a seconda del luogo dove si svolge il raduno, ma che danno una piccola idea di cosa sia un mondiale
17° raduno mondiale di Borlange
Tabella partecipanti per tipo di veicolo
2Cv: 1277
AZU/AK: 102
Acadiane: 82
Dyane: 81
Ami6,8,Ami 8 Super: 54
Mehari: 24
Burton: 8
Lomax: 4
Bijou: 1
Altri modelli “A”: 11
Totale modelli “A”: 1644
HY: 78
DS: 15
Traction Avant: 5
Altre Citroën: 173
altri veicoli: 116
Totale modelli non “A”: 387
Totale generale veicoli: 2031

Tabella partecipanti per nazionalità in ordine di numero di presenze
Germania 397
Olanda 334
Francia 249
Finlandia 196
Svezia 187
Regno Unito 141
Belgio 88
Svizzera 59
Norvegia 56
Austria 52
Danimarca 52
Italia 52
Slovenia 38
Repubblica Ceca 21
Grecia 18
Spagna 16
Polonia 14
Portogallo 14
Australia 11
Ungheria 11
Croazia 8
Lussemburgo 6
USA 4
Slovacchia 2
Canada 1
Nuova Zelanda 1
Lituania 1
Giappone 1
Ghana 1
Totale partecipanti 4603

questi i numeri ufficiali e senza più polemizzare su quanto di storto è successo (chi vuole può leggersi gli aggiornamenti precedenti) o dare giudizi su tutti gli abitanti dei paesi del nord (nella maggior parte dei casi ottime persone), come ultimo commento a questa nostra avventura estiva voglio utilizzare le parole di una tola che non compare molto sul nostro fotolog, ma che è un amico prezioso, un amico vero. eccovi quindi le parole di tolasandro, postate sul forum 2cv:
tornando al capitolo svezia tengo ad evidenziare che è stato ricco di momenti indimenticabili: ricorderò sempre l’odissea dell’ infinito viaggio, quanto le difficoltà legano saldamente le persone, l’ incredibile solidarietà 2cvista, i primi strombazzamenti tra equipaggi internaionali già in austria, l’ amico norbert dalla germania, un aggregato prezioso…i paesaggi, anche se tutti uguali, l’ operosità orobicolariana nell’ allestire un accampamento con tutti i comfort(c’era pure la corrente elettrica), le grandi cene sotto il nostro tendone con amici stranieri ogni sera, i canti, i brindisi, le risate, le macchine colme di persone alla mattina per andare a farla nel bosco, le danze sotto il tendone, i menu "one", i fish and chips, i cessi, il mercatino delle tole(ci siamo tolti delle soddisfazioni), i tornei con igor e cafo a bocce quadrate, il siluro di yellow man. l’ irresistibile simpatia di mathias, il fuck off di jeff ogni volta che spuntava da dietro l’ angolo, quel vecchio norvegese che nessuno conosceva ma che ogni mattina alle 4 si sedeva da noi a bere l’ ultimo calice, gli amici svizzeri, grechi, cechi,tedeschi, inglesi, le bellissime città visitate.
purtroppo come in tutte le belle favole c’ è sempre qualche s….zo che rovina tutto.
credo che lo spirito 2cvista sia stato profondamente ferito.
anche per chi vive i raduni in modo diverso,non si mischia, va presto a dormire, non beve e non fuma; può andare bene una o due volte ma poi ti girano se vai a raduni dove sono tutti abbottonati per bene, dove regna il silenzio e il cappuccino con la brioches sul piattino. ..zzo siamo 2cvisti, mica abbiamo la jaguar etype nel box; siamo allegria, fantasia e spensieratezza per definizione, se ci chiudi in gabbia ci tagli le ali e ci rubi i sogni.

 
buona strada a tutti
gabriele

AGENDA OROBICA

AGOSTO 2007

DOM 26 – DALLE ORE 11 FINO A SERA – GRIGLIATA AMICI DELLA 2CV E NON SOLO

"OASI LAGO SPINO" DI CALVENZANO (BG) – (A POCHI KM DA TREVIGLIO)

POSTI LIMITATI PREGASI DARE ADESIONE ENTRO GIOVEDI’ SERA

RITROVO TOLE OROBICHE DA DEFINIRE

MAR 28 – RIUNIONE TOLE OROBICHE – ORE 21 – LUOGO DA DEFINIRE

buonasera.

riprendo il racconto da dove lo avevo interrotto ieri sera; l’inequivocabile rumore di ferraglia mi ha subito fatto pensare al giunto cardanico lato cambio (quello attaccato ai freni, tanto per intenderci); sapevo già che prima o poi mi avrebbe abbandonato perchè era un po’ di tempo che a periodi alterni faceva sentire il suo strano rumore quando frenavo. durante il viaggio di andata comunque era rimasto silenzio e si era comportato bene dando di nuovo segni di voler cedere una volta arrivati a borlange. tenuto conto che è arrivato ancora fino a copenaghen direi che il suo sporco lavoro lo ha fatto. in ogni caso, grazie anche agli avvertimenti del meticoloso meccaguru milanese, guido, eravamo dotati di pezzi di ricambio, sapevo come fare il lavoro, e, dopo aver avvisato le tole ancora a spasso per la città, averne ricevuto la confortante notizia che mi avrebbero raggiunto per darmi una mano, mi sono messo all’opera sotto lo sguardo incuriosito e divertito dei numerosi passanti; ero pur sempre nel centro di copenaghen. sostituito il giunto e raggiunto dalle tole, prima di rimontare il parafango faccio una prova e…porca vacca, non è cambiato nulla!!! rumore di ferraglia e la "poderosa ruvida" che non si muove o lo fa solo a strappi quando i residui dell’ingranaggio fanno presa. avevo sostituito quello a sinistra, il rumore mi sembrava provenisse da lì; ne ero strasicuro. monica gentilmente mi viene in soccorso telefonando al suo meccapapà che ci indica il controllo da fare per verificare che non sia rotto qualcos’altro (ipotesi più catastrofica differenziale o cambio), ma, complici forse la stanchezza e lo sconforto, ci concentriamo tutti sul lato sinistro e telefonicamente detrminiamo un danno non risolvibile se non in officina. ormai si stava facendo sera e stavo ritardando la partenza di tutto il gruppo. decidiamo di affidarci all’apua help e telefoniamo ai 2cvisti danesi che risultano più vicini a copenaghen; tutti in ferie, ma gentilissimi si sbattono per trovarmi indirizzi e numeri di telefono di meccanici in zona per risolvere il problema l’indomani mattina. decido quindi di lasciar partire il gruppo e dopo che tolasandro mi ha rimontato il parafango, spingiamo la "ruvida" nel parcheggio dall’altro lato della strada. ci salutiamo sconsolati, siamo tutti molto stanchi. baci, abbracci e guardo i miei compagni di avventura partire. insieme a egle e gaia stiamo decidendo dove passare la notte, quando la fortuna mi viene incontro sottoforma di telefonata del kike che mi avvisa dell’imminente arrivo dei sempre carichi che hanno incrociato uscendo da copenaghen e hanno avvisato della disavventura.

sistematisi in un vicino ostello ci raggiungono per accompagnarci al luogo dove passare la notte. tra di loro c’è paolo, professione meccanico, che decide di riprovare a fare il controllo suggeritoci dal papà di monica e determina che il problema è sul giunto opposto.

ragazzi ricordatevi di fare sempre questi lavori con calma e che ci sono due lati da controllare. tiro un sospiro di solievo, ormai è buio, ma domani non devo andare da nessun meccanico, ma solo ripetere l’operazione sul giunto opposto. prendiamo i bagagli e ci dirigiamo all’ostello per passare la notte; egle e gaia nella stanzone da 20 persone riservato alle ragazze, io e i sempre carichi nello stanzone da 68. dopo l’ultima birra in compagnia andiamo a nanna. la mattina dopo, con una bella multa sul cruscotto per non aver pagato il parcheggio ripeto l’operazione e a mezzogiorno siamo pronti per partire, con la multa non pagata sul cruscotto, come cantano i modena city ramblers. andata con le tole, un pezzo del ritorno, fino ad amburgo, con i sempre carichi. il viaggio di ritorno è stata tutta una tirata fino a casa, tranne lo stop della polizia tedesca alle tre di notte "perchè la macchina barcolla" (???) e lo scoppio di una gomma alle quattro. siamo arrivati l’indomani, venerdì 3 agosto alle ore 16:00, superando anche il resto del gruppo che si è fermato in germania per problemi elettrici.

per motivi di spazio (sempre sul fotolog) termino qui e lascio a domani le considerazioni finali.

buona strada

gabriele 

AGENDA OROBICA
AGOSTO 2007
DOM 26 – DALLE ORE 11 FINO A SERA – GRIGLIATA AMICI DELLA 2CV E NON SOLO
"OASI LAGO SPINO" DI CALVENZANO (BG) – (A POCHI KM DA TREVIGLIO)
POSTI LIMITATI PREGASI DARE ADESIONE ENTRO GIOVEDI’ SERA
RITROVO DA DEFINIRE

MAR 28 – RIUNIONE TOLE OROBICHE – ORE 21 – LUOGO DA DEFINIRE

buonasera
cartolina da copenaghen per tutti voi nell’aggiornamento che riguarda il nostro dodicesimo giorno di viaggio. come volevasi dimostrare, se mai ce ne fosse stato bisogno, la sincronizzazione dei nostri orologi è un optional che non abbiamo richiesto e infatti mentre io e famiglia verso le 10:00 siamo belli e pronti per cominciare la nostra giornata nella capitale danese, le altre tole sono ancora alle prese con le operazioni di risveglio nel bel campeggio che hanno trovato a neva, 25 km più a nord.
quindi mentre aspettiamo notizie dal gruppo decidiamo di cominciare il nostro giro perchè, per ovvie ragioni, si riesce ad organizzare meglio il giro se si è in pochi e poi abbiamo troppa voglia di rivisitare dopo 10 anni una delle più belle città del mondo, secondo noi. ci adentriamo in centro e troviamo un parcheggio sotterraneo nei pressi del planetario con il solito rumore al giunto di trasmissione che ci accompagna ormai dalla nostra partenza da borlange. è bello girare conoscendo già il posto, infatti passiamo davanti all’hard rock cafè, al parco divertimenti "tivoli", con le consuete immense code per l’ingresso, e in un attimo siamo a rahdus platzen, centro nevralgico della città, insolitamente trasformato in sede per un torneo internazionale di calcio a 5, con quattro campi sintetici, tribune, gli immancabili chioschi degli hot-dog, che qui chiamano polser, e tantissima gente. da lì parte il famosissimo stroget, la strada pedonale e commerciale, con i suoi innumerevoli locali e negozi; dopo aver cambiato un po’ di soldi, essersi rifocillati in un pub, gaia mi trascina in un negozio di pipe e, anche se è già passato un mese, mi fa un altro regalo di compleanno e mi fa scegliere una bella pipa made in denmark con i suoi accesori e una scatola di tabacco.
sono al settimo cielo, la desideravo da un po’ di tempo ma non mi ero mai deciso a comprarla, aspettavo che qualcuno me la regalasse. aspettavo stupidamente, aggiungo, perchè come mi ha detto il negoziante te la devi sentire in mano, devi stabilire un contatto, è la tua pipa. cavoli, proprio come una 2cv. con il mio nuovo "giocattolo" ci incamminiamo per lo stroget, direzione nyhavn, letteralmente porto nuovo anche se è uno dei più antichi e caratteristici della città con i suoi vecchi barconi, quasi tutti trasformati in abitazioni, e le case colorate. assaporo il gusto del fumo della pipa e mi sento proprio come un marinaio danese dei tempi che furono. proseguiamo la nostra camminata verso amalienborg, la residenza reale, ormai consapevoli che le tole sono anche loro in giro per copenaghen ed esattamente al kastellet, con il suo fossato scavato a forma di stella, posto nel parco dove si può ammirare la celebre sirenetta di h.c. andersen. infatti incontriamo i "dormiglioni" proprio mentre stanno venendo via dal parco, un po’ scazzati perchè devono ancora mangiare e sono quasi le quattro del pomeriggio. una breve chiaccherata, gli spiego dove si trova nyhavn con i suoi numerosi pub per rifocillarsi e ci diamo appuntamento a più tardi. noi proseguiamo il nostro giro, egle vuol vedere la sirenetta, protagonista dei suoi libri di fiabe e dei suoi cartoni animati, ed entriamo nel parco dalla parte migliore, dove c’è la fontana con il gruppo scultoreo che simboleggia la creazione dell’europa, raffigurata da una dea che sprona i buoi a tirare l’aratro il cui solco determina il vecchio continente. con i suoi spruzzi è ancora spettacolare come dieci anni prima, quando me ne innamorai. dopo aver visto la sirenetta, esserci rilassati un po’ dalla lunga camminata, ci siamo riattraversati tutto il centro cittadino per raggiungere la ruvida e aspettare gli altri. e qui la sfigata sorpresa; appena usciti dal parcheggio sotterraneo il giunto decide che è ormai la sua ora per abbandonarci e si rompe definitivamente con un assordante rumore di ferraglia e la 2cv che non cammina più.

per problemi di spazio (del fotolog) il racconto prosegue e termina domani.
buona strada a tutti.
gabriele